Seleziona una pagina
Logo della Mostra Mediterranea

Mostra Mediterranea

ti invita ad una nuova esperienza tutta milanese

Mare, montagna, borghi e buon cibo. Agricoltori, produttori, ospiti genuini e professionali, capaci di rendere indimenticabile un soggiorno in Abruzzo. La Camera di Commercio di Pescara apre una nuova stagione di attività per la promozione del territorio in Italia ed all’estero, puntando su tesori nascosti, pronti su un piatto per essere assaporati e vissuti. Una politica che, in linea con il piano strategico del turismo italiano, di recente costituzione, lancia il vivere “Made in Abruzzo”: immersi in un’oasi naturalistica, dove la qualità e la disponibilità fanno da padrone, ognuno troverà il suo angolo di paradiso.

Il Mare.

Un mare di opportunità da vivere in Abruzzo: dalle coste selvagge e rocciose del teramano e chietino, alla sabbia finissima e costellata di strutture di Pescara. Una riserva naturale, quella del Cerrano, 8 bandiere blu, sui 131 km di costa, ed un’altra bandiera blu, che sventola da ben 27 anni sul Marina di Pescara” (www.marinape.com), terzo porto turistico in Italia, ideale punto di partenza, con i suoi 1.000 posti barca, per le meravigliose coste dell’Adriatico. A rendere ancora più prezioso il blu turchino del mare abruzzese, i trabocchi, palafitte sospese sul mare, dal fascino unico, su cui è possibile mangiare il pescato del giorno o addirittura sposarsi. E per il wedding day, Pescara è una delle poche città in Italia ad offrire l’opportunità di sposarsi con rito civile in riva al mare.

L’Enogastronomia

Un patrimonio enogastronomico che aspetta solo di essere servito su un piatto, possibilmente fatto con le tipiche ceramiche del territorio, tra le più preziose d’Italia. Una varietà che spazia dai legumi alle farine, dagli ortaggi ai salumi, fino alle conserve ed ai dolci. Per non parlare di olio e vino, che rappresentano tra le prime voci dell’export abruzzese.

Per poter comprendere il patrimonio enogastronomico della regione più verde d’Europa (9 tipologie di pane tipico, 36 tra formaggi e salumi, 4 oli riconosciuti a livello nazionale, 10 vini tra DOCG e IGP), le sue peculiarità organolettiche e la sua importanza per la dietamediterranea, è possibile consultare il sito ideato e promosso dalla Camera di Commercio di Pescara www.cookingabruzzo.it: a portata di  click, l’elenco dei tipici agroalimentari, le ricette e l’elenco dei migliori ristoranti abruzzesi

I Borghi

L’Abruzzo è la seconda regione per concentrazione dei borghi più  belli d’Italia. Un connubio mistico di tradizioni, silenzi, ritmi di vita slow ed antiche strutture, location perfette per matrimoni ed eventi. Incastonati tra mare e montagna o allungati su dolci colline, i borghi abruzzesi permettono di vivere a stretto contatto con la natura, catapultati in un’oasi di pace difficilmente raggiungibile in altri posti. Qui, tra i rimbombi della campane, si coglie tutta la spiritualità di un territorio costellato da chiese e cattedrali, perlopiù dell’epoca romanica. Candidati come patrimonio dell’Unesco, ben 20 eremi, luoghi di culto secolari, costruiti a mano dai primi uomini di fede, tra cui Celestino V, molti dei quali approdati in Abruzzo ancor prima dell’anno mille.

La montagna

Il Blockhaus della Majella è l’unica località al mondo da cui è possibile sciare guardando il mare, offrendo così la possibilità, in un solo giorno, di mettere i piedi nella neve e nella sabbia. Altro primato è dato dai suoi 3 parchi nazionali e 400.000 ettari di foreste, grazie ai quali l’Abruzzo è la regione più verde d’Europa.

L’Abruzzo è in vetta alla scelta degli appassionati della montagna, anche per la presenza del gruppo montuoso più importante degli Appennini, che raggiunge la sua quota più alta con il Corno Grande che sfiora di poco i 3.000 mt.

Sarà indimenticabile riposarsi la sera, dopo una giornata a contatto con la natura, nel rosso infuocato dei tramonti di mamma Majella, il secondo massiccio montuoso più alto degli Appennini continentali dopo il Gran Sasso.

MANGIARE

non solo per esigenza e nemmeno solo per gusto.

“Farmer” è diffondere un pensiero per il quale “mangiare” e “raccontare” sono azioni finalizzate a ritrovare un equilibrio, spesso trascurato, tra produttore, chef e consumatore.

Partiamo dall’Abruzzo, con la consapevolezza che i percorsi da tracciare, attraverso i racconti e le esperienze di chi produce, sono innumerevoli e con sfumature sempre diverse, grazie anche alla biodiversità del nostro  meraviglioso territorio.

Con “Farmer”  ci proponiamo dicreare una tendenza, quella della consapevolezza, della conoscenza e della passione per il cibo, attraverso scambi e conversazioni tra chi, come nel caso di chef ed agricoltori, produce uno dei beni più preziosi della nostra Italia

 

Le Aziende partecipanti

#begta17

Agrozootecnica Di Mascio Pierluigi

Ai margini del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, dall’ottimo connubio tra l’azzurro del mare ed il verdeggiare delle colline Loretane, dalla passione e l’amore per la terra del padre Ernesto, nasce nel lontano 1968 l’azienda Di Mascio. L’attuale titolare, Pierluigi Di Mascio, animato dalla stessa passione, prende subito parte attiva nell’azienda di famiglia.

Dall’amore per gli animali prende il via la realizzazione del primo impianto di allevamento suini, dove si punta a creare un prodotto di eccellente qualità, producendo direttamente in azienda l’alimentazione per gli animali attraverso la trasformazione dei cereali.

La qualità dei nostri prodotti vi stupirà, non puntiamo alla grande distribuzione, ma a catturare i palati più
sopraffini con la bontà la fragranza e la genuinità della nostra amata terra d’Abruzzo.

www.agrozootecnicadimascio.com

info@agrozootecnicadimascio.com

Referente: Pierluigi Di Mascio +39.329.6677215

Bosco Nestore & C. s.n.c.

Quando, alla fine del XIX secolo, il giovane Giovanni Bosco iniziava la sua attività di viticoltore, la città di Castellamare Adriatica (poi divenuta Pescara) contava a malapena 8.000 abitanti. Proseguì il suo lavoro sino ad ottenere quel vino rosso, che sarebbe stato conosciuto nel secolo seguente in tutto il mondo come Montepulciano d’Abruzzo. Correva l’anno 1897 e nasceva la Cantina Bosco. Durante i primi anni ’80 viene realizzata la attuale Cantina, gioiello di architettura sotterranea, dove tra le grandi botti di rovere, piccole barriques e nicchie per le bottiglie perfettamente allineate, riposa e matura l’orgoglio dei Bosco: il Montepulciano d’Abruzzo.

www.nestorebosco.com
info@nestorebosco.com

Referente: Stefania Bosco +39.335.7723962

Azienda Agricola Bernardi di Minicucci Domenico

La sede dell’azienda è a San Valentino in Abruzzo Citeriore. Un nome lunghissimo per un piccolo paese nelle ridenti colline della provincia di Pescara: a pochi chilometri dalla costa adriatica, ed incastonato nel Parco Nazionale della Majella. Il paese ha una lunga storia che si perde nel medioevo italiano, feudo dei Farnese che vi edificarono anche il bel castello, oggi di proprietà in parte della chiesa, in parte privata. Il Duomo di San Valentino e Damiano fu eseguita su progetto di Luigi Vanvitelli, celebre architetto del XVIII secolo: ancora oggi definisce il paese, ed è stata il modello costruttivo della ben più nota Trinità dei Monti a Roma.

www.oliobernardi.it
info@oliobernardi.it

Telefono e Fax: +39.085.4223938

Cantina Fausto Zazzara

L’artigiano della bollicina d’Abruzzo Fausto Zazzara produce solo vini spumanti con uve provenienti dal versante Adriatico della Majella e dalla Valle Peligna.

Iniziò l’attività 12 anni fa per passione ed interessamento al vino spumante con piccole prove di spumantizzazione per un ampio progetto focalizzato su pochi ed importanti punti cardine: produrre spumanti con Metodo Classico, utilizzare varietà locali abruzzesi e trasformare la materia solo in modo artigianale. Lo spumante prende il nome di Majgual come simbolo e celebrazione della naturale variabilità che tutti i prodotti fatti amano hanno in sé.

www.spumantiartigianali.com

cantinafaustozazzara@gmail.com

Referente: Fausto Zazzara

Ciavolich Azienda Agricola

I Ciavolich, mercanti di lana della Bulgaria, arrivarono in Abruzzo nel 1500 e si stabilirono a Miglianico, in provincia di Chieti. Nel corso degli anni divennero proprietari terrieri e nel 1853 costruirono a Miglianico una cantina di vinificazione, oggi una delle più antiche cantine d’Abruzzo e d’Italia. L’Azienda continua a produrre uve del territorio di Loreto Aprutino, che trasforma nella propria cantina di vinificazione e imbottiglia sotto il suo nome.

I mercati più importanti sono quello abruzzese e quello estero. Siamo presenti in Usa, Giappone, Cina, Turchia, Germania, Francia, Olanda, Inghilterra e produciamo circa 200.000 bottiglie.

www.ciavolich.com

cciavolich@gmail.com

Referente: Chiara Ciavolich +39.333.9819553

Delixia s.r.l.

Il latte e il saccarosio con le sue componenti proteiche ed energetiche sono l’alimento ideale per iniziare la giornata in modo salutare ma senza rinunciare al piacere di un sapore unico ed irresistibile. Senza conservanti né coloranti, il dolce di latte DeliXia è un’ottima crema da spalmare su pane, crackers e biscotti.

Insuperabile se gustata da sola con il cucchiaio, viene dai buongustai preferita anche per guarnire torte, gelati e frutta.

www.delixia.eu

info@delixia.eu

Referente: Silvio Fernando Formica +39.371.1337125

Consorzio Aprutino Pescarese

In provincia di Pescara, lungo la vallata del fiume Tavo, in area vestina e lungo l’alta valle del fiume Pescara, in area casauriense, ha origine l’Olio Extra Vergine di Oliva DOP Aprutino Pescarese. Questo territorio è stato uno dei primi in Italia (1996) ad aver
ricevuto la Denominazione di Origine Protetta da parte della Comunità Europea.

Con i suoi oltre 60 soci, il Consorzio di Tutela dell’Olio DOP Aprutino Pescarese, nato nel 1992, promuove uno dei prodotti abruzzesi più noti ed apprezzati al mondo.

www.aprutinopescarese.com

info@aprutinopescarese.com

Referente: Silvano Ferri +39.338.1761181

Fattoria del Torquato

La nostra tradizione, avvalorata da quattro generazioni di esperienza, garantisce un prodotto di alta qualità e di esclusive caratteristiche organolettiche. L’olio Fattoria del Torquato è indicato per tutti i cibi crudi e cotti ma per poterlo gustare in condizioni ideali e per mantenerne inalterate le sue caratteristiche va comunque usate crudo anche se è particolarmente resistente alle elevate temperature cui sono sottoposti i cibi fritti.

È particolarmente digeribile.

www.fattoriadeltorquato.it

info@fattoriadeltorquato.it

Referente: Filippo Giancola +39.349.6353304

Forcella Azienda Agricola

Da generazioni la famiglia Forcella produce olio di oliva di qualità, utilizzando le olive prodotte nei propri poderi. L’azienda è situata in Abruzzo, in provincia di Pescara, nell’area di vocazione del D.O.P. Aprutino Pescarese, con proprietà a Città Sant’Angelo e Loreto Aprutino.

Gli oliveti di Città Sant’Angelo si estendono sulle colline che guardano il mare, con una esposizione ideale per coltivare olive tipiche e, in particolare, l’intosso; gli oliveti di Loreto Aprutino, più recentemente acquisiti, si trovano sui primi rilievi a ridosso del Gran Sasso, in una zona di eccellenza nella produzione viti-olivicola.

www.agricolaforcella.it

info@agricolaforcella.it

Referente: Giovanni Iannetti +39.333.8146619

Luigi D’Amico Premiata Fabbrica Biscotti e Dolci

La Ditta Luigi D’Amico sorse circa alla metà del secolo XIX nel Palazzo che sta all’angolo dell’attuale C.so Manthonè con Piazza G. Garibaldi, avendo come oggetto il commercio di prodotti alimentari e non.

Oggi, Luigi D’Amico “Parrozzo” è una delle più antiche e rappresentative aziende d’Abruzzo, con una lunga e riconosciuta esperienza nella produzione di Specialità Dolciarie della Tradizione Abruzzese ed Italiana.

www.luigidamicopescara.it

info@luigidamicopescara.it

Referente: Dr. Pierluigi Francini +39.392.9245977

Frantoio Hermes Claudio Di Mercurio

Il frantoio nasce come un hobby dei coniugi Di Mercurio che si è trasformato in un amore maniacale per l’olivo e l’olio spingendoli a ricercare la più alta qualità dei prodotti.

Amiamo le nostre piante di ulivo così come amiamo i nostri bambini. Produciamo l’olio per la sana alimentazione dei nostri figli.

La cura con cui lo produciamo è pari all’amore che abbiamo per i nostri figli.

www.frantoiohermes.it

info@frantoiohermes.it

Referente: Antonio Di Mercurio +39.339.7646347

Menozzi De Rosa 1836 s.r.l.

La prima produzione di liquirizia nasce nel 1836 con il Cav. De Rosa che riesce ad avere in enfiteusi i terreni dei monaci che abitavano il convento sito in Atri (Teramo).

I monaci producevano, dalla radice di liquirizia, un estratto chiamato “Medicamenta” che aveva proprietà terapeutiche per lo stomaco. De Rosa intuì l’opportunità ed iniziò una sua estrazione. Nel tempo si è arrivati ad una produzione industriale trasformando il convento in un opificio.

L’azienda passa attraverso diversi proprietari ed arriva ad Aurelio Menozzi nel 1950. La produzione di liquirizia si espande e viene venduta in tutta Italia con il marchio “De Rosa”. L’azienda arriva alla terza generazione e dal 2014 diventa Menozzi De Rosa 1836 Srl.

www.menozziderosa.com

info@menozziderosa.com

Referente: Stefano Menozzi +39.348.3347254

Rustichella d’Abruzzo s.p.a.

Nel 1924 Gaetano Sergiacomo, nonno paterno degli attuali proprietari Gianluigi e Mari Stefania Peduzzi e figlio di rinomati mugnai che lavoravano nell’area Vestina, fondò a Penne il “Pastificio Gaetano Sergiacomo”. Nel 1980 sotto lo sguardo viglile di Piero Peduzzi, il Pastificio Sergiacomo diventa Rustichella d’Abruzzo, garantendo qualità e autenticità.

Il segreto della nostra pasta risiede nell’utilizzo delle migliori semole di grano duro, con un tenore di glutine maggiore, impastate con acqua pura proveniente dal vicino Gran  Sasso, per conferire un sapore e una tenacità unici alla pasta.

www.rustichella.it

gianluigi@rustichella.it

Referente: Marianna Canonico +39.335.1848790

Tocco Azienda Agricola

Mi chiamo Enisio Tocco, coltivo da sempre la mia passione per i vigneti. Il mio vino nasce grazie all’attento e amorevole lavoro dell’uomo.

Penso che ogni singola vite abbia bisogno di cure e attenzioni speciali, per dare il meglio di sé e regalare un vino dalle caratteristiche uniche ed ineguagliabili.

www.toccovini.com

info@toccovini.com

Referente: Lorenzo Tocco +39.340.0558624

Scarica la brochure

Clicca qui

Camera di Commercio IAA di Pescara

Via Conte di Ruvo, 2 Pescara

tel. 0854536434

email: promozione@pe.camcom.it

Scrivici